M151 Perini.. tanti dubbi sulla messa in strada

Italian Historic Military Vehicles Club
A place where members of HMV, IMVCC, CVMS and all the other italian clubs of military vehicles can find a space for discussion

Moderator: pierino

Post Reply
cisco82
G-Corporal
G-Corporal
Posts: 19
Joined: Sat Oct 26, 2013 11:19 pm
Location:

M151 Perini.. tanti dubbi sulla messa in strada

Post by cisco82 » Thu Nov 26, 2020 8:23 am

Buon pomeriggio a tutti, dopo quasi 8 anni di stop and go causa lavoro e altri impegni mi accingo a completare il restauro completo della mia M151 A1 del 69 .. appena posso vi metto qualche foto.
Ora però mi sorgono tanti dubbi su cosa fare e gradirei tanto un feedback di voi che siete "del mestiere".

Il fatto è questo: la mia m151 è immatricolata come Ford M151 A1 Perini ed è immatricolata come auto arro con centine inamovibili.

Ho sentito e letto tante cose del tipo che non posso fare assicurazione storica senza azzerare la portata, che non si può trasformarla in autovettura , che devo iscriverà a ASI ( anche se è stata costruita nel 69 e immatricolata in Italia nel 1980).

C'è qualcuno che ha una mutt autocarro.. cosa devo fare devo obbligatoriamente iscrivermi ASI e che assicurazione mi consigliate dato che è un AU TOCARRO? ovviamente non voglio spendere una follia dato che è una passione e in questi tempi ...

Ogni suggerimento è altamente apprezzato

Grazie mille

Francesco


canterogabriele
G-First Sergeant
G-First Sergeant
Posts: 125
Joined: Sat Nov 18, 2006 11:03 am
Location: ITALY

Re: M151 Perini.. tanti dubbi sulla messa in strada

Post by canterogabriele » Fri Nov 27, 2020 9:40 am

Hai la carrozzeria in lamiera o in vetro resina?
Molto dipende da questo. Ciao

cisco82
G-Corporal
G-Corporal
Posts: 19
Joined: Sat Oct 26, 2013 11:19 pm
Location:

Re: M151 Perini.. tanti dubbi sulla messa in strada

Post by cisco82 » Fri Nov 27, 2020 11:01 am

Ha la carrozzeria in acciaio , è in tutto e per tutto una M151 A1 con le uniche dye modifiche di Perini : sistema freni a 3 vie (con pompa fiat 131) e lenti luci posteriori modificate per essere in regola in italia , il resto è uguale all'originale

canterogabriele
G-First Sergeant
G-First Sergeant
Posts: 125
Joined: Sat Nov 18, 2006 11:03 am
Location: ITALY

Re: M151 Perini.. tanti dubbi sulla messa in strada

Post by canterogabriele » Fri Nov 27, 2020 2:14 pm

Ummmm è un problema, in passato ci sono stati problemi seri perché Perini ne ha costruite diverse in vetroresina e aveva la possibilità di immatricolarle ma quelle in lamiera non sono Perini quindi non possono risultare costruite da lui. Quello che mi sento di consigliarti riguarda due strade, una lasci stare tutto com’è, ma proprio com’è senza fare domande alle motorizzazioni,l’altra Dovresti iscriverti ad un club e chiedere come poter immatricolare una jeep trovata in un fienile.

cisco82
G-Corporal
G-Corporal
Posts: 19
Joined: Sat Oct 26, 2013 11:19 pm
Location:

Re: M151 Perini.. tanti dubbi sulla messa in strada

Post by cisco82 » Sat Nov 28, 2020 12:06 am

Grazie della risposta , quello che volevo sapere era se qualcuno conosce i requisiti o una assicurazione per una M151 perini immatricolata autocarro. "dimenticare" le targhe originali è qualcosa che vorrei evitare

ragno
G-Staff Sergeant
G-Staff Sergeant
Posts: 69
Joined: Sun Jan 29, 2017 2:00 pm
Location:

Re: M151 Perini.. tanti dubbi sulla messa in strada

Post by ragno » Sun Nov 29, 2020 1:57 am

mutt ne ho avute tante,Perini e non,il fatto che sia in lamiera,o in vetroresina non vuol dire nulla,se e' immatricolata come "Mutt Perini",puo' assolutamente essere assicurata e iscritta ASI come veicolo d'epoca,perche' comunque l'era delle mutt Perini risale a oltre 30 anni fa'.
Purtroppo Perini le ha quasi sempre immatricolate autocarro,e le vettura sono assai piu' rare,ne ho avute diverse autocarro,tutte regolarmente iscritte ASI e assicurate come veicolo d'epoca....

canterogabriele
G-First Sergeant
G-First Sergeant
Posts: 125
Joined: Sat Nov 18, 2006 11:03 am
Location: ITALY

Re: M151 Perini.. tanti dubbi sulla messa in strada

Post by canterogabriele » Sun Nov 29, 2020 5:06 am

Perini aveva la possibilità di immatricolare le sue mutt in vetroresina e non quelle in lamiera. Qualche tempo addietro è venuto fuori che risultavano immatricolate come Perini mutt in lamiera e ciò non era possibile e da questo sono nate molte contestazioni. Ora non conta nulla l’esperienza di chi ne ha avute in passato Perché le contestazioni sono più recenti.

canterogabriele
G-First Sergeant
G-First Sergeant
Posts: 125
Joined: Sat Nov 18, 2006 11:03 am
Location: ITALY

Re: M151 Perini.. tanti dubbi sulla messa in strada

Post by canterogabriele » Sun Nov 29, 2020 5:10 am

Sarei curioso di sapere come potrebbe un commissario ASI omologare una vera mutt con documenti Perini. Commetterebbe un grave errore sotto la sua responsabilità e se non conoscesse la differenza non potrebbe essere commissario e se invece la conoscesse commetterebbe un falso.

ragno
G-Staff Sergeant
G-Staff Sergeant
Posts: 69
Joined: Sun Jan 29, 2017 2:00 pm
Location:

Re: M151 Perini.. tanti dubbi sulla messa in strada

Post by ragno » Sun Nov 29, 2020 9:25 am

anche quelle in lamiera erano immatricolate comunemente come "mutt Perini",ovviamente civilizzate e stravolte con le sue modifiche,ma avevano una sequenza di numeri telaio diversi,certo che son passati 40 anni,e ai tempi non si stava tanto a guadare l'originalita',la Mutt era solo una macchina curiosa e divertente,oggi tramite ASI credo che si possa attestare la giusta eta',ed originalita' (se originale in lamiera)ma a livello immatricolazione puo' rimanere una Mutt Perini....

cisco82
G-Corporal
G-Corporal
Posts: 19
Joined: Sat Oct 26, 2013 11:19 pm
Location:

Re: M151 Perini.. tanti dubbi sulla messa in strada

Post by cisco82 » Sun Nov 29, 2020 2:00 pm

Mi sa che si sta svicolando dalla domanda.... E' ovvio che ASI puo certificare una M151 perini se corrisponde all'omolagozione originale cioè la M151 modificata da perini (pompa freno fiat 131 e lenti luci posteriori), si certifica che la macchiana corrisponde a come doveva essere ed è stata immatricolato così 40 anni fa quindi è molto piu vecchia di una mercedes anni 90 che viene certificata solo per spendere meno in assicurazione ma gira come una macchina qualunque. Non si tratta di nessun falso si certifica che la macchina è come immatricolata 40 fa stop.
Purtroppo non era quello che avevo chiesto, grazie comunque per il vs tempo.

ragno
G-Staff Sergeant
G-Staff Sergeant
Posts: 69
Joined: Sun Jan 29, 2017 2:00 pm
Location:

Re: M151 Perini.. tanti dubbi sulla messa in strada

Post by ragno » Sun Nov 29, 2020 10:52 pm

se vuoi assicurarla come auto d'epoca e possiedi solamente questa,credo che tu debba almeno iscriverla ASI,o a un registro storico,per cui questo prevede comunque un'iscrizione ad un club,non credo che esistano assicurazioni a cui basti l'anzianita' del mezzo per poterla assicurare con le agevolazioni,una volte iscritta,puoi assicurarla come veicolo storico,anche se autocarro,la portata non viene azzerata,e ci sono assicurazioni che prevedono anche il traino se all'auto e' predisposto l'eventuale gancio dall'origine,cosa che le Mutt spesso hanno.
Ovviamente queste assicurazioni comportano delle limitazioni,la guida e' strettamente personale,non si possono utilizzare per scopi lavorativi....poi ogni agenzia ha i suoi requisiti,ma grosso modo sono tutte allineate a queste limitazioni...

User avatar
Robbby84
G-Colonel
G-Colonel
Posts: 1277
Joined: Wed Sep 17, 2008 10:36 am
Location: Varese - Italy

Re: M151 Perini.. tanti dubbi sulla messa in strada

Post by Robbby84 » Mon Nov 30, 2020 12:24 am

Ciao Cisco82,

la strada indicata da Ragno è quella da seguire. Iscriviti ad un club federato ASI, ottieni un Certificato di Rilevanza storica per la tua MUTT PERINI autocarro, dopodichè la assicuri con la polizza PerTe di ASI (forse la più conveniente).

Dopodichè, potresti anche tentare la strada della reimmatricolazione ad autovettura...ma dovrai avere molto tempo e molta pazienza, oltre ad un sostanziale aiuto..... ma quelli saranno problemi postumi...

PS: la macchina è circolante? o meglio....i documenti sono "vivi"?
Roberto
MVPA member # 33448

cisco82
G-Corporal
G-Corporal
Posts: 19
Joined: Sat Oct 26, 2013 11:19 pm
Location:

Re: M151 Perini.. tanti dubbi sulla messa in strada

Post by cisco82 » Mon Nov 30, 2020 12:34 am

Grazie per il consiglio... adesso faccio qualche ricerca con le assicurazioni. Si la macchina è "viva" cioè ha i documenti e la targa e non risulta radiata.

Domanda da novellino: l'iscrizione a ASI devo rinnovarla ogni anno o dopo che ho ottenuto CRS posso evitare?

User avatar
Robbby84
G-Colonel
G-Colonel
Posts: 1277
Joined: Wed Sep 17, 2008 10:36 am
Location: Varese - Italy

Re: M151 Perini.. tanti dubbi sulla messa in strada

Post by Robbby84 » Mon Nov 30, 2020 1:00 am

Se vuoi fare l'assicurazione ASI PerTe, devi rinnovare l'iscrizione ad ASI (e al club) ogni anno...

Il CRS (Certificato di Rilevanza Storica) invece, è un documento che accompagna il mezzo, quindi una volta fatto, rimane per sempre legato al veicolo...
Roberto
MVPA member # 33448

cisco82
G-Corporal
G-Corporal
Posts: 19
Joined: Sat Oct 26, 2013 11:19 pm
Location:

Re: M151 Perini.. tanti dubbi sulla messa in strada

Post by cisco82 » Tue Dec 01, 2020 10:44 am

Grazie a tutti , mi sono informato un pò ... se vi interessa esistono assicurazioni a cui basta anche l'iscrizione a un club storico qualunque senza iscrizione ASI ... date un occhio al sito vespaclub magari vi interessa


Post Reply

Return to “IHMVC”

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 15 guests